Home » matrimonio estivo

Caratteristiche fondamentali per un matrimonio estivo

matrimonio estivo

Matrimonio estivo: per un’atmosfera luminosa, raggiante, festosa

Unico dilemma: come affrontare il caldo?

I matrimoni estivi hanno tanti vantaggi, primo tra tutti la possibilità di celebrare il rito nuziale all’aperto, cerimonie su prati.

La scelta dell’estate per il proprio matrimonio però porta con sé qualche dubbio da risolvere. Come godersi al massimo la giornata evitando gli intoppi, quindi? Uno dei consigli più utili potrebbe essere: scegliere l’orario giusto. 
Luglio e agosto, per esempio, sono i mesi più caldi dell’anno. Scegliere un orario più fresco è già un incentivo per ospiti e futuri sposi a godersi la giornata senza soffrire il caldo afoso di mezzogiorno.

Scegliere la location adatta per i matrimoni estivi

Non meno importante è la location: si può scegliere ad esempio ci celebrare il matrimonio all’aperto, magari al tramonto; oppure un matrimonio a bordo piscina per restituire un po’ di sana freschezza durante le notti calde d’agosto: una possibilità offerta dalla sala ricevimenti La Fenice Ricevimenti a Trabia, in provincia di Palermo.


Tutto deve essere organizzato pensando alle esigenze degli sposi, ma anche degli ospiti. E se di estate parliamo, bisogna mettere in conto anche i cambiamenti di tempo e gli acquazzoni, per questo è bene pensare anche ad un “piano B” se dovesse succedere, prevedendo quindi anche uno spazio al chiuso o coperto.


In merito al cibo, d’estate è bene non esagerare forse. Cibi pesanti e grassi, se sono previsti, vanno alternati sempre a cibi rinfrescanti per il palato e soprattutto facili da digerire. Un’idea simpatica potrebbe essere prevedere un banchetto gelati alla fine del lungo (e a volte faticoso) pasto. Insomma, anche lo stomaco vuol stare al fresco. 

Per gadget, bomboniere, ornamenti e decorazioni della sala, ci si può sbizzarrire tra mille colori allegri, fiori, vasi sulla tavola, tutto per restituire la tipica atmosfera estiva, fresca e divertente, senza dimenticare il romanticismo.

Condividi su:

Home » matrimonio estivo

Matrimoni estivi: consigli e suggerimenti

matrimonio estivo

Un’atmosfera luminosa, raggiante, festosa. Unico dilemma: come affrontare il caldo?

I matrimoni estivi hanno tanti vantaggi: la possibilità di spazi aperti, e cerimonie all’aperto.


La scelta dell’estate per il proprio matrimonio però porta con sé qualche dubbio da risolvere. Come godersi al massimo la giornata evitando gli intoppi, quindi? Uno dei consigli più utili potrebbe essere: scegliere l’orario giusto.


Luglio e agosto, per esempio, sono i mesi più caldi dell’anno. Scegliere un orario più fresco è già un incentivo per ospiti e futuri sposi a godersi la giornata senza soffrire il caldo afoso di mezzogiorno.

Non meno importante è la location: spazi all’aperto per la cerimonia magari al tramonto; oppure un matrimonio a bordo piscina per restituire un po’ di sana freschezza durante le notti calde d’agosto: una possibilità offerta da La Fenice Ricevimenti a Trabia, una location per matrimoni vicino Palermo.


Tutto deve essere organizzato pensando alle esigenze degli sposi, ma anche degli ospiti. E se di estate parliamo, bisogna mettere in conto anche i cambiamenti di tempo e gli acquazzoni, per questo è bene pensare anche ad un “piano B” se dovesse succedere, prevedendo quindi anche uno spazio al chiuso o coperto.


In merito al cibo, d’estate è bene non esagerare forse. Cibi pesanti e grassi, se sono previsti, vanno alternati sempre a cibi rinfrescanti per il palato e soprattutto facili da digerire. Un’idea simpatica potrebbe essere prevedere un banchetto gelati alla fine del lungo (e a volte faticoso) pasto. Insomma, anche lo stomaco vuol stare al fresco.

Per gadget, bomboniere, ornamenti e decorazioni della sala, ci si può sbizzarrire tra mille colori allegri, fiori, vasi sulla tavola, tutto per restituire la tipica atmosfera estiva, fresca e divertente, senza dimenticare il romanticismo.

Condividi su: